BARBARA MALDINI

Il percorso di Barbara Maldini è stato sempre tratteggiato da una forte passione per l’Arte e per i viaggi.

Nel 2003 Barbara decide di dare una svolta alla propria produzione artistica, abbandonando la carriera amministrativa per votarsi unicamente all’arte ornamentale. Inizia così un’intensa attività produttiva, che la porta a decorare abitazioni, mobili e tessuti attraverso uno stile grafico unico ispirato ai principi eco-sostenibili, scelta che condiziona anche l’uso di particolari colori (pitture ecologiche traspiranti) e supporti.

Nel 2007 riceve la prima committenza di carattere internazionale, che le permette di collaborare con un’azienda milanese d’interior decoration per l’allestimento di lodges in Tanzania.

I traguardi raggiunti la portano a consolidare la sua formazione: nel 2008 acquisisce la specializzazione al Centro Europeo per i Mestieri del Patrimonio di Thiene in Antiche tecniche decorative rinascimentali e nel 2010 frequenta il Mimaster di Milano che le permette di approfondire le tecniche d’illustrazione pittorica.

L’anno di consolidamento della propria attività artistica tuttavia è il 2014, quando Barbara inizia a collaborare con i Cantieri Navali di Viareggio per la decorazione di mobili e pannelli e con le riviste Casa Chic, Maison Chic France e Casa&Décor Italia e France. Oggi grazie all’apertura di una casa-atelier nella campagna parmense (Villa Cremisi) Barbara abbina l’attività creativa a percorsi didattici attraverso l’organizzazione periodica di laboratori di tecniche decorativo-pittoriche.

Contatti:

sito web

maldini2

 

 

Università di Pavia | Webmail | Rubrica Ateneo |

Calendari Ateneo | Intranet
Amministrazione trasparente | Privacy | Webmaster | Note legali