Prestito

Orari e luoghi di erogazione del servizio:

Ufficio Prestito: Piazza del Lino, 2 – 27100 Pavia
Telefono: +39.0382.98.4762
Posta elettronica: prestito.petrarca@unipv.it
Orario di apertura: dal lunedì al giovedì dalle ore 8:30 alle ore 16.45;
venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:15

Sezione di Arte – Strada Nuova, 65 – 27100 Pavia
Telefono:
+39.0382.98.4468
Posta elettronica: prestito.petrarca@unipv.it
Orario di apertura: dal lunedi al giovedi dalle ore 8:30 alle ore 12:30 e dalle ore 13:30 alle ore 16,30;
venerdi dalle ore 8:30 alle ore 12:15

Sezione di Letteratura – Strada Nuova, 65 – 27100 Pavia
Telefono:
+39.0382.98.4466
Posta elettronica: prestito.petrarca@unipv.it
Orario di apertura: dal lunedì al giovedì dalle ore 8:30 alle ore 16:45;
venerdì dalle ore 8:30 alle ore 12:15

Materiale escluso dal prestito:

materiale librario e documentario anteriore al 1900;
materiale cartografico ed aerofotografico;
libri rari e di pregio;
periodici;
vocabolari e dizionari;
atlanti;
enciclopedie;
bibliografie;
tesi di laurea e di dottorato;
repertori ed opere generali di consultazione;
opere di bibliografia, biblioteconomia, scienze dell’informazione a supporto degli uffici della Biblioteca (sezione UFF. BIBLIO);
i libri di testo indicati nel programma dei corsi ove la Biblioteca ne possieda una sola copia;
banche dati, opere su supporto digitale;
microfilm
e microfiches;
ogni altro tipo di materiale librario e documentario a giudizio del Direttore Tecnico e del Consiglio Scientifico.

Per i fascicoli di periodici e per i filmati su supporto ottico (DVD), solo per gli utenti interni, è consentito il prestito breve notturno (restituzione la mattina successiva) e il prestito breve di fine settimana (effettuato il venerdì, con riconsegna il lunedì).

IMG_1370             IMG_0869            IMG_0879

Lettera di presentazione per utenti esterni collaboratori di docenti

Questo modulo è necessario per l’iscrizione ai servizi della Biblioteca (e di tutte le biblioteche del Sistema di Ateneo) qualora l’utente esterno si collochi nella categoria per la quale è richiesta una lettera di presentazione da parte di docenti del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Pavia che attesti la necessità di far parte di questo profilo per motivi didattici o di ricerca. Il Responsabile coordinatore della Biblioteca esaminerà tali richieste per accreditare l’utente come previsto dal Sistema Bibliotecario di Ateneo. Le malleverie sono soggette a scadenza ogni 31/12 dell’anno successivo a quello dell’emissione.

Modulo per malleveria per consultazione materiale di pregio

La consultazione di materiale librario e documentario di particolare pregio o in condizioni di conservazione non ottimali sarà riservata a utenti qualificati dal ruolo didattico e scientifico svolto o da comprovato impegno in attività di ricerca. Essa verrà concessa con le cautele e le disposizioni che si renderanno più opportune per la conservazione e la tutela del materiale stesso. La consultazione di questo materiale sarà possibile solo dietro presentazione di richiesta scritta e firmata e di un valido documento di identità, unitamente ad una malleveria da parte di un docente del Dipartimento di Studi Umanistici  oppure del Responsabile coordinatore della Biblioteca. Il personale avrà cura di archiviare tali malleverie. Le malleverie avranno validità fino alla conclusione della carriera professionale o universitaria per gli utenti afferenti all’Università di Pavia; per gli utenti esterni sono soggette a scadenza ogni 31/12 dell’anno successivo a quello dell’emissione.

Modulo per autocertificazione avvenuta restituzione al termine del corso di studi

Gli studenti devono restituire tutti i libri presi in prestito prima della domanda di trasferimento ad altre Facoltà o ad altri Atenei e prima dell’esame di laurea, come previsto nell’apposito modulo di autocertificazione che l’utente deve sottoscrivere. Il personale della Biblioteca Petrarca effettuerà opportuni controlli; il trasferimento non verrà concesso e la tesi di laurea non verrà discussa qualora non siano restituiti tutti i libri avuti in prestito o non ne sia stato versato il controvalore a prezzi correnti in caso di smarrimento.

Modulo per autorizzazione alla consultazione delle tesi

La consultazione delle tesi di laurea è concessa solo dietro autorizzazione scritta dell’autore, come previsto dalla legge. Gli studenti che intendano consultare questa tipologia di documenti devono dotarsi anche di una malleveria del proprio docente relatore, che motivi la necessità della richiesta. La consultazione delle tesi di dottorato è concessa previa autorizzazione dell’autore e del tutor. Entrambe le tipologie di documenti sono comunque sempre escluse dal prestito e da qualunque forma di riproduzione, anche parziale, senza autorizzazione scritta dell’autore.

 

 

Università di Pavia | Webmail | Rubrica Ateneo |

Calendari Ateneo | Intranet
Amministrazione trasparente | Privacy | Webmaster | Note legali