Catalogazione

SEDE UFFICIO

Gli addetti che si occupano della catalogazione sono perlopiù interscambiabili, ma al loro interno si individuano aree di specializzazione personale condizionate dall’inclinazione individuale e dall’esperienza maturata in seno alla Biblioteca. Le indichiamo accanto ai nomi, per consentire un riferimento appropriato in caso di bisogno.

Posta elettronica del servizio: catalogazione.boezio@unipv.it

PERSONALE ADDETTO

Marco Brusa (Lingue e Letterature Straniere Moderne, Fondi storici e speciali)
Telefono:
+39.0382.98.4532 – Fax: +39.0382.98.4149
Posta elettronica: marco.brusa@unipv.it

Isabella De Guglielmi (Filosofia, Psicologia, Lingue e Letterature Straniere Moderne)
Telefono: +39.0382.98.6382 – Fax: +39.0382.98.6486
Posta elettronica: isabella.deguglielmi@unipv.it

Anna Claudia Mosconi (Filosofia, Psicologia, Lingue e Letterature Straniere Moderne)
Telefono:
+39.0382.98.6269 – Fax: +39.0382.98.6486
Posta elettronica: annaclaudia.mosconi@unipv.it

Grazia Chentrens (Lingue e Letterature Straniere Moderne, Linguistica Teorica e Applicata)
Telefono:
+39.0382.98.4009  – Fax: +39.0382.98.4149
Posta elettronica: grazia.chentrens@unipv.it

Le acquisizioni della biblioteca sono registrate in tre cataloghi:

1) il Catalogo del Servizio Bibliotecario Nazionale (OPAC SBN).
Codice di riferimento per il lavoro nel Catalogo del Servizio Bibliotecario Nazionale (OPAC SBN) sono le Regole italiane di catalogazione (REICAT) pubblicate nel 2009 a cura della Commissione permanente per la revisione delle regole italiane di catalogazione. Nell’elaborazione delle REICAT la Commissione si è confrontata con standard e documenti prodotti in ambito internazionale quali ISBD e FRBR.
L’applicazione delle REICAT al contesto dell’OPAC SBN ha reso necessari alcuni adattamenti che sono recepiti nelle Guide alla catalogazione in SBN, pubblicate dall’Istituto Centrale per il Catalogo Unico (ICCU).

2) il Catalogo italiano dei periodici (ACNP).
Specifici manuali tecnici definiscono le norme per la registrazione dei dati nel Catalogo italiano dei periodici (ACNP). L’esigenza di adeguamento a standard internazionali trova risposta soprattutto nell’adesione alla rete ISSN (Progetto SAIISA).

3) il Catalogo unico pavese.
I dati immessi nell’OPAC SBN tramite il programma EasyCat e in ACNP tramite i programmi gestiti dall’Università degli Studi di Bologna (vedasi la storia di ACNP e il link sulle linee guida) alimentano anche il Catalogo unico pavese (cfr. Paolo Nassi. Un servizio, tanti strumenti: esperienze per ottimizzare il lavoro e migliorare la qualità)

 

 

 

 

Università di Pavia | Webmail | Rubrica Ateneo |

Calendari Ateneo | Intranet
Amministrazione trasparente | Privacy | Webmaster | Note legali