Prestito

Sede: via S. Felice, 5-7
telefono: 0382 986262 fax: 0382 986278
posta elettronica: prestito.bibeco@unipv.it

PERSONALE ADDETTO

Antonella Nasali (responsabile)
Carlo Bellani

ORARIO DI SERVIZIO

I servizi di prestito e fotocopiatura sono garantiti fino a venti minuti prima della chiusura

DOCUMENTI ESCLUSI DAL PRESTITO ORDINARIO

alcune tipologie di documenti e alcune particolari sezioni di collocazione sono escluse dal prestito ordinario: si tratta di:

  • periodici (sezioni PER, WP, ST1, ST2, ST3, ST4)
  • vocabolari (sezioni da DIZ 0 a DIZ 5)
  • materiale librario e documentario anteriore al 1830
  • libri rari e di pregio (sezione ANT)
  • enciclopedie (sezione ENC)
  • atlanti
  • bibliografie (sezione BIBL)
  • codici (sezione COD)
  • repertori ed opere generali di consultazione (sezioni CONS)
  • opere a fogli mobili aggiornate periodicamente (sezione RIS)
  • opere di bibliografia, biblioteconomia, scienze dell’informazione (sezione UFF)
  • tesi di laurea e di dottorato
  • banche dati, opere su cd-rom (sezioni: CD-ROM, CD-LINGUE)
  • ogni altro tipo di materiale librario e documentario a giudizio del Responsabile e del Consiglio Scientifico Bibliotecario

I cd-rom possono essere consultati utilizzando i computer a disposizione del pubblico nella saletta della Biblioteca; fanno eccezione i cd-rom per le esercitazioni di lingua straniera che sono stati installati e si possono consultare sui computer dell’aula didattica: vanno ritirati al bancone della Biblioteca.

Gli utenti possono consultare le tesi presenti in catalogo durante gli orari di apertura della Biblioteca, previa autorizzazione del loro relatore (scarica il modulo di richiesta).

Scarica il modulo per autorizzare la consultazione della tua tesi se questa è presente in Biblioteca.

I libri di testo indicati nel programma dei corsi per l’anno accademico corrente sono ammessi al prestito breve – è possibile verificare quali siano i libri di testo consultando le Pagine dedicate agli insegnamenti sul sito del Dipartimento.

La Direzione della Biblioteca può in ogni caso disporre l’anticipata restituzione di opere a prestito per motivi didattici o di ricerca scientifica. Il rinnovo inoltre non sarà concesso se nel frattempo viene effettuata una richiesta del documento o una prenotazione del prestito dell’opera da parte di altri utenti.

 

Università di Pavia | Webmail | Rubrica Ateneo |

Calendari Ateneo | Intranet
Amministrazione trasparente | Privacy | Webmaster | Note legali