Consultazione e prestito

A CHI SI RIVOLGE IL SERVIZIO?

Il servizio di prestito e consultazione è rivolto a tutti gli utenti iscritti alle biblioteche del Sistema bibliotecario di Ateneo. L’iscrizione avviene contestualmente per tutte le biblioteche del Sistema.

CONSULTAZIONE

Il servizio di consultazione viene erogato per tutto il materiale posseduto. Ogni singola biblioteca si riserva di stabilire condizioni particolari per la consultazione di materiale di particolare pregio.
La consultazione deve avvenire nei locali messi a disposizione dalla biblioteca ed il materiale deve essere reso in giornata.

PRESTITO

Il servizio di prestito viene erogato per tutte le categorie di utenti con tempi e modalità differenti in base al profilo attribuito.
Le singole biblioteche definiscono le categorie di materiali escluse dal prestito o concesse in prestito per un periodo ridotto (prestito breve).

Condizioni del prestito

Utenti interni

  • Personale dell’Ateneo  – 45 opere per 90 giorni, di cui al massimo 40 presso una medesima biblioteca. Sono possibili fino a 4 rinnovi per 90 giorni ciascuno
  • Studenti dell’Ateneo – 15 opere per 30 giorni, di cui al massimo 10 presso una medesima biblioteca. Sono possibili fino a 2 rinnovi per 30 giorni ciascuno

Utenti esterni

  • Collaboratori esterni – 15 opere per 30 giorni, di cui al massimo 10 presso una medesima biblioteca. Sono possibili fino a 2 rinnovi per 30 giorni ciascuno
  • Utenti esterni – 3 opere per 30 giorni, di cui al massimo 1 presso una medesima biblioteca. Sono possibili fino a 2 rinnovi per 30 giorni ciascuno

I rinnovi dei prestiti possono essere effettuati dall’utente presso la biblioteca o direttamente tramite l’interfaccia web del prestito 5 giorni prima della scadenza. Il rinnovo non è ammesso nel caso sia presente una prenotazione.
Per tutte le categorie il prestito breve ha una durata massima di 2 giorni e non è consentito il rinnovo.
Il numero massimo dei prestiti per ciascuna categoria di utenti è cumulativo per tutte le tipologie di prestito (prestito, prestito breve, prestito interbibliotecario).
Per maggiori dettagli vedi allegato B del regolamento del Sistema Bibliotecario d’Ateneo.

IL SERVIZIO AUTOMATIZZATO DEL PRESTITO

Le biblioteche del SiBA utilizzano il software Fluxus per la gestione automatizzata del prestito.
Per accedere alla propria area personale di Fluxus utilizzare il box d’accesso denominato “AREA UTENTI OPENWEB” presente su questa pagina, sulla HOME di questo sito e in OpenWeb.






 

Università di Pavia | Webmail | Rubrica Ateneo |

Calendari Ateneo | Intranet
Amministrazione trasparente | Privacy | Webmaster | Note legali