Copie e Stampe

Gli utenti hanno a disposizione 4 macchine fotocopiatrici – di cui una a colori – per fotocopiare materiale della Biblioteca.
Le macchine funzionano a self-service e gli interessati devono munirsi di una scheda magnetica ricaricabile, in vendita presso il distributore posizionato nella sala degli armadietti per gli utenti.
Le schede sono distribuite già caricate per il valore di 20 copie, al costo di 1,50 euro; successivamente gli utenti potranno decidere l’importo con cui ricaricare la scheda; il costo della singola copia è pari a 5 centesimi.
I docenti, e quanti tra dottorandi e iscritti ai master siano esplicitamente autorizzati dal Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali possono imputare al Dipartimento le spese per le fotocopie.
I documenti utilizzati per la fotocopiatura devono essere trattati con la massima cura.
La Direzione si riserva di escludere opere danneggiate o in cattivo stato di conservazione dal servizio di fotoriproduzione.

E’ possibile utilizzare la stessa tessera prepagata per le fotocopie per stampare da una delle postazioni a disposizione degli utenti collegata alla macchina posizionata nella saletta antistante la sala riviste.
E’ inoltre possibile effettuare scansioni gratuite.

Altre 2 stampanti sono collegate alle postazioni in ingresso, dedicate alle ricerche bibliografiche: da qui si possono stampare i risultati di tali ricerche.

 

Università di Pavia | Webmail | Rubrica Ateneo |

Calendari Ateneo | Intranet
Amministrazione trasparente | Privacy | Webmaster | Note legali